FINANZIAMENTO INAIL SUGLI INVESTIMENTI IN MATERIA DI SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

By 14 Dicembre 2020 News

Per incentivare le imprese a realizzare progetti di miglioramento documentato delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori, l’Inail ha indetto un finanziamento per gli investimenti in questo campo.

Tra i progetti ammessi si trovano quelli volti alla riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi.

È qui che entrano in gioco i sollevatori RIEVO, nati proprio come strumento per prevenire i danni che le operazioni ripetute di movimentazione dei carichi causano al lavoratore. Con i nostri sollevatori questi rischi non solo vengono ridotti, ma il processo produttivo si velocizza e ottimizza.

Il finanziamento per questo tipo di progetto è costituito da un contributo in conto capitale fino al 65% delle spese ammissibili, calcolate al netto dell’IVA. Il progetto da finanziare deve essere tale da comportare un contributo compreso tra un minimo di Euro 5.000,00 e un massimo di Euro 130.000,00. Il limite minimo di spesa non è previsto per le imprese fino a 50 dipendenti.

La domanda potrà essere presentata esclusivamente in modalità telematica sul portale INAL, nella sezione dedicata ai servizi online.

Le date di apertura e chiusura della procedura informatica, in tutte le sue fasi, saranno pubblicate sul portale dell’Istituto, nella sezione dedicata alle scadenze dell’Avviso Isi 2020, entro il 26 febbraio 2021.

Per maggiori informazioni: https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2020.html

 

EnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol